Film IRPLAST realizzati con materie prime provenienti da fonti rinnovabili o da riciclo chimico

IRPLAST ADOTTA IL PROCESSO DI PRODUZIONE TRUCIRCLE™ DI SABIC E PRESENTA LA NUOVA GAMMA DI FILM BOPP CERTIFICATI ISCC

Empoli (FI), 17 settembre 2020

IRPLAST S.p.A., specializzata nella produzione di film S-BOPP (film in polipropilene biorientato simultaneamente) per la produzione di nastri adesivi stampati, etichette wrap-around per il food&beverage e i settori dairy, personal & home care e per soluzioni multi-imballo, ha scelto i polimeri certificati “circular” e “renewable” della gamma TRUCIRCLE™ di SABIC per realizzare nuovi film S-BOPP. La gamma TRUCIRCLE™ offre ai brand owners e ai produttori di imballaggi la possibilità di realizzare packaging più sostenibili, immediatamente implementabili, senza la necessità di apportare modifiche al packaging e senza dover prevedere investimenti per eventuali adattamenti nei processi di trasformazione e converting.

Crediamo fermamente – ha dichiarato Naomi Lunadei, Sustainability Manager di IRPLAST – che la crescita sostenibile debba diventare una priorità per le aziende che producono e stampano imballaggi in plastica. In qualità di produttori di imballaggi, siamo ben consapevoli delle nostre responsabilità nel far sì che gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile 2030 diventino realtà e siamo estremamente impegnati nel portare a termine questa sfida. Attenendoci alle linee guida delle direttive UE, abbiamo intrapreso un percorso graduale ma determinato per lo sviluppo di nuovi materiali derivanti da rifiuti plastici da post-consumo. Abbiamo introdotto due nuove linee di prodotti innovativi in collaborazione con SABIC: una per ridurre la carbon footprint degli imballaggi flessibili in BOPP, l’altra per contribuire al processo dell’economia circolare, secondo le normative internazionali”.

IRPLAST, forte del suo know-how sulla tecnologia LISIM per lo stiro simultaneo del film BOPP, ha sempre messo al centro delle strategie di crescita la sostenibilità, con importanti investimenti per ridurre gli spessori e per il risparmio di materia prima ed energia. La gamma di film S-BOPP innovativi e sostenibili dell’azienda ha ricevuto, nel 2019, la certificazione ISCC (International Sustainability & Carbon Certification), che attesta la conformità con i requisiti di sostenibilità e di tracciabilità delle materie prime, lungo tutta la catena di custodia, dalla produzione delle materie prime alla fornitura dell’imballaggio finale. Queste soluzioni di nuova generazione sono realizzate con materiali della gamma TRUCIRCLE di SABIC. Il film BOPP denominato NOPP (Natural Oriented Polypropylene) è realizzato con materie prime certificate di SABIC provenienti da fonti rinnovabili.

I film “circular” BOPP denominati LOOPP sono realizzati con materiale certificato SABIC che usa materie prime provenienti da riciclo chimico di materiali plastici post-consumo per realizzare resine vergini. I film BOPP così prodotti sono conformi alle rigorose normative sul contatto alimentare e sono riciclabili al 100% attraverso i tradizionali flussi di separazione dei rifiuti poliolefinici.

Mark Vester, Circular Economy Leader di SABIC, ha dichiarato: “I materiali della nostra gamma TRUCIRCLE  sono soluzioni “drop-in” e siamo molto felici di collaborare con IRPLAST e di supportarla per offrire soluzioni sostenibili al settore del packaging. Con i nostri polimeri “circular” e “renewable” certificati, puntiamo a creare una catena del valore, in cui SABIC ed i clienti strategici come IRPLAST, collaborino per riciclare la plastica mista derivante da post-consumo, al fine di ottenere polimeri vergini per nuovi imballaggi o altre applicazioni, consentendo così il riutilizzo delle risorse naturali del pianeta, in una visione di economia circolare.”

I polimeri rinnovabili certificati di SABIC sono polimeri vergini di alta qualità, realizzati a partire da materie prime di origine vegetale di seconda generazione. Come i polimeri circular certificati da SABIC, anche i polimeri rinnovabili sono stati certificati dall’International Sustainability and Carbon Certification (ISCC PLUS). SABIC utilizza materie prime non di origine animale né in competizione con la catena alimentare ma oli vegetali di scarto, attualmente disponibili come sotto-prodotto recuperato dalla gestione responsabile delle foreste. Tutti i film del portfolio S-BOPP di IRPLAST sono certificati ISCC e presentano le medesime caratteristiche tecniche dei corrispondenti film provenienti da fonti fossili, offrendo ai brand owners ed ai produttori di imballaggi, soluzioni di packaging realmente sostenibili.

Il Life CycleAssessment (LCA) effettuato sui film NOPP di Irplast ha stabilito che 1 Kg di polipropilene NOPP, rispetto a un film BOPP equivalente prodotto con materie prime di origine fossile, rimuove dall’atmosfera più di 2 Kg di CO₂.

L’altra soluzione sostenibile sviluppata da IRPLAST è costituita dalla gamma dei film LOOPP realizzati con polimeri “circular” certificati SABIC, derivanti da materie prime provenienti dal riciclo chimico di materiali plastici misti post-consumo, altrimenti destinatati all’inceneritore o alla discarica. Detti polimeri “circular” certificati sono di qualità identica rispetto ai polimeri vergini e pertanto le loro eccezionali proprietà meccaniche e di processo rimangono invariate ed in purezza.

NOTE PER GLI EDITORI

SABIC e i marchi contrassegnati con ™  sono marchi registrati di SABIC o delle sue consociate o affiliate.
SABIC deve essere scritto in ogni caso in maiuscolo.

NOPP e LOOPP sono marchi di IRPLAST S.p.A.

Leggi anche: SABIC – NEWS & MEDIA


DIVISIONE FILM BOPP
CATALOGO PRODOTTI

Privacy


LABEL TECH DIVISION
CATALOGO PRODOTTI

Privacy


PRINT TAPE DIVISION
CATALOGO PRODOTTI

Privacy


LABEL TECH DIVISION CATALOGUE


PRINT TAPE DIVISION CATALOGUE


BOPP FILM DIVISION CATALOGUE

Privacy